PERCORSO DI URBANISTICA PARTECIPATA PER IL CENTRO STORICO DI MIRANDOLA

Al via il percorso di urbanistica partecipata del comune

Prende il via un nuovo capitolo di Immagina Mirandola, il percorso di urbanistica partecipata progettato dal Comune che, partendo dai grandi sconvolgimenti causati dal sisma del 2012, intende ripensare funzionalmente l’intero assetto urbanistico cittadino, dando vita ad un progetto laboratoriale di grande innovazione sociale che coinvolgerà la cittadinanza, le associazioni, le imprese e tutti gli attori del territorio.

“La realtà urbana dei centri storici cittadini è spesso complessa e contraddittoria – afferma Roberto Ganzerli, Assessore all’Urbanistica del Comune di Mirandola – e il percorso partecipato parte dall’idea che la conoscenza diretta, da parte dei cittadini, degli ambiti da riqualificare porti un valore aggiunto ai progetti di recupero e rifunzionalizzazione di porzioni della città. Ripianificare e ricostruire per cogliere, insieme, nuove opportunità: questa è la sfida che come Amministrazione vogliamo continuare a perseguire”.

I progetti di trasformazione e riqualificazione che coinvolgeranno il tessuto urbano mirandolese nei prossimi anni sono di grande portata: attraverso Immagina Mirandola sarà possibile ragionare, con il contributo dei cittadini, su un orizzonte di ampio respiro temporale e strategico, confrontandosi sulle scelte relative al recupero e alla destinazione d’uso di alcuni importanti elementi del centro storico.

Il percorso di partecipazione si strutturerà in iniziative e attività condotte con tecniche diverse e innovative: passeggiate nel centro storico aperte alla cittadinanza, focus group e workshop dedicati a segmenti più specifici della popolazione, attività rivolte alle scuole.

“I laboratori partecipati di Immagina Mirandola – prosegue Ganzerli – aiuteranno a trasmettere la visione complessiva e coerente che guida la ricostruzione, permettendo sia di vedere il quadro d’insieme sia di concentrarsi su ambiti specifici e dettagliati”.

I laboratori rappresentano dunque uno strumento informativo essenziale per i cittadini, ma anche occasioni di ascolto e di coinvolgimento sia per la popolazione sia per altri attori del territorio, quali associazioni, imprese, artigiani e commercianti.

Oltre alle finalità principali, legate all’inclusione di tutti nelle scelte strategiche del territorio, il progetto si presta anche a promuovere modelli di sviluppo sostenibile, con l’obiettivo di generare inoltre attrazione di capitali e conoscenze, dando un nuovo ruolo a Mirandola quale attore strategico del territorio.

Le aziende mirandolesi potranno contribuire attivamente al progetto Immagina Mirandola in qualità di sponsor, generando nuove sinergie nelle attività di coinvolgimento e nella capacità attrattiva della città, legando il proprio nome alla visibilità del progetto.

Tutti i dettagli delle iniziative e le date degli eventi saranno comunicati nelle prossime settimane attraverso tutti i canali istituzionali.

 

Related Posts

One Comment

  1. Un commentatore di WordPress
    22 settembre 2017 at 17:40 - Reply

    Ciao, questo è un commento.
    Per iniziare a moderare, modificare ed eliminare commenti, visita la schermata commenti nella bacheca.
    Gli avatar di chi lascia un commento sono forniti da Gravatar.